Verifica Obbligatoria dell’impianto di Messa a Terra e Valutazione del Rischio da Scariche Atmosferiche

 

Plasma-lamp_electromagnetic fieldA Partire dal 23 gennaio 2002 il datore di lavoro è tenuto a far eseguire le verifiche periodiche e straordinarie degli impianti elettrici di messa a terra, dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, ove presenti e degli impianti elettrici in luoghi con pericolo di esplosione.

La verifica è un obbligo di legge e deve essere eseguita periodicamente da tutte le aziende produttive o commerciali, enti privati e pubblici, studi medici, case di cura, farmacie, bar, ristoranti, condomini, uffici, studi professionali, Comuni, scuole, centri estetici, industrie, alberghi, parrucchieri, ecc.

Queste verifiche non possono essere svolte dal proprio elettricista di fiducia, ma devono obbligatoriamente essere eseguite da enti o società private abilitate dal Ministero delle attività Produttive.

Periodicità delle verifiche periodiche

 – Ogni 5 anni – impianti elettrici di messa a terra e di dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche in luoghi dove non sussistano particolari rischi (es. piccole attività, ecc.).
 – Ogni 2 anni – impianti installati in cantieri temporanei e mobili, in locali adibiti ad uso medico e negli ambienti a maggior rischio in caso di incendio, nonché per gli impianti elettrici in luoghi con pericolo di esplosione.

Il datore di lavoro deve conservare verbale relativo alla verifica periodica compiuta, rilasciatogli dal soggetto che ha eseguito la verifica periodica, così da poterlo esibire su richiesta degli organi di vigilanza. Nei casi di impianti preesistenti alla data di entrata in vigore del D.P.R. n. 462/2001 (23 Gennaio 2002), il datore di lavoro ha solo l’obbligo di far effettuare le verifiche periodiche.

SPF Consulting offre ai propri clienti un servizio per l’effettuazione delle verifiche periodiche degli impianti elettrici di messa a terra e degli impianti di protezione contro le scariche atmosferiche.

Per maggiori dettagli contatta SPF Consulting.